Riscaldamento a pavimento

Il riscaldamento a pavimento è un sistema per il riscaldamento di ambienti domestici e aziendali alternativo al tradizionale riscaldamento con radiatori o ventilconvettori.

Nel riscaldamento a pavimento il trasferimento del calore è affidato a tubazioni in polietilene reticolato, annegate nello spessore del pavimento, in cui circola un fluido caldo a bassa temperatura.

La temperatura dell’acqua che circola nelle tubazioni è orientativamente compresa tra i 35° e 40°: si tratta di un valore che può variare in funzione di diversi fattori, come la temperatura desiderata nell’ambiente da riscaldare, le condizioni climatiche, il rivestimento utilizzato per il pavimento.

Il riscaldamento dell’ambiente avviene per irraggiamento: i tubi attraversati dall’acqua calda riscaldano il pavimento, che a sua volta riscalda la casa.

Ci sono parecchi sistemi di riscaldamento a pavimento/parete che si adattano a parecchie modalità di installazione e in base agli spazi e le altezze disponibili (in caso di ristrutturazione).